Locanda La Posta

Anche la Procavour per Amatrice


Anche Cavour ha voluto essere vicino alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.

Dopo l'iniziativa del Moto Club che ha inviato una delegazione ad Amatrice a portare un contributo di 1500,00 €uro, la Proloco di Cavour in occasione di Tuttomele, ha lanciato "Una amatriciana per Amatrice".

Successivamente sono state raccolte altre offerte e in questi giorni sono stati inviati alla Pro Loco di Amatrice 1.500,00 €  per sostenere una mensa per gli sfollati che quella Pro loco gestisce quotidianamente .

Dice il Vice Presidente Marco Chiappero: "il nostro aiuto è una goccia nel mare delle necessità, ma siamo contenti di aver stabilito un rapporto con la Proloco di Amatrice, che speriamo, quando ci saranno le condizioni, di ospitare  in una prossima edizione di Tuttomele".

 

Nella foto una delegazione del Moto Club di Cavour ad Accumoli

 


Archivio news >

Condividi questa pagina su