BANCA DI CHERASCO

Coro "Piemonteis La Roca"


Coro "Piemonteis La Roca"
agg. 1/2013

Sede: Via Pinerolo 188 - 10061 CAVOUR
Telefono: (+39) 0121 6267
Per approfodimenti  od  ulteriori notizie vai al sito del Coro: 
www.corolaroca.it
 

 

   
Presidente:   Aldo COGNO  
Vice Presidente: MAURO BUTTIGLIERO maurobuttigliero@alice.it    tel. 335.312159
 
Segretario: MAURO COCCOLO   tel. 335.5717350 mauro.coccolo@itt.com
 

MAESTRO Direttore:   Simone BERTONE  338.5686077  bertonesimone@gmail.com

 

 

Il canto è la più antica e spontanea espressione vocale dell'uomo, nasce dalla necessità dell'essere umano di esprimere i propri sentimenti, gioie, dolori, speranze, utilizzando l'unico mezzo che ha sua disposizione in ogni momento ed in ogni luogo : la voce.
Con il canto popolare si sono trasmessi nel tempo, di generazione in generazione, la saggezza di una popolazione, l'allegria e la tristezza di tutti i giorni, i sentimenti della gente, quali l'amore per la morosa, la nostalgia della terra lontana, la sofferenza per la partenza e il distacco,ma anche le tragedie della guerra, la fame, le persecuzioni, la miseria, le lotte e le sconfitte.
Con queste prospettive, negli anni, da pochi amici il coro cresce per arrivare a contare dopo 10 anni circa quaranta elementi e grazie alle capacità del suo maestro Piersandro Adorno che riesce perfettamente ad amalgamare l'esperienza e la pazienza dei coristi con i capelli bianchi con l'entusiasmo dei coristi più giovani che con il tempo si sono aggiunti al gruppo, ottiene importanti riconoscimenti durante le sue esibizioni.
 
Tra le tappe piu' significative ci e' gradito ricordare il primo concerto a Cavour (Tuttomele '95), i vari gemellaggi con comunità argentine, i concerti di beneficenza (dai bambini jugoslavi alle varie iniziative locali,alle visite alle case di riposo per anziani), i concerti con e per gli alpini, le rassegne corali e i viaggi all'estero, l'Abruzzo ed il Molise, senza dimenticare le apparizioni televisive sia sulle reti locali ( Telestudio, Quartarete e Telecupole) e su quelle nazionali con la partecipazione a “Sereno e Variabile” su RAI DUE ed ora anche a MEZZOGIORNO in FAMIGLIA sempre su RAI DUE. 
Ha tenuto più di 100 concerti in Italia ed Europa conla recente prestigiosa parecipazione al Festival Mondiale dei CORI in Val Pusteria.
Col passare del tempo anche il repertorio del coro viene arricchito, e ai canti della tradizione popolare e degli Alpini che sono la base e le fondamenta di tutti i grandi cori, cominciano ad aggiungersi canti in lingua francese, spagnola e di autori contemporanei.
Caratteristica principale del coro è indubbiamente la profonda amicizia che lega i coristi tra di loro, in un coro non esistono protagonisti, ma il risultato è dato dall'impegno di tutti, ognuno con le proprie capacità, al fine di ottenere il miglior risultato possibile e questo non sarebbe possibile senza il grande rispetto e l'impegno di tutti i coristi.
Un coro poi non è mai fermo, ma in continuo fermento, si pensa già al prossimo canto, al prossimo concerto o al prossimo viaggio, e poi le divise, la festa, la ricerca di quella partitura, però soprattutto si canta, in una magnifica e importante cattedrale come in un piacevole incontro conviviale tra amici.
 

Logo 20° Anniverasio
Logo 20 Anniverasio
Condividi questa pagina su